Discounted Ray Ban Wayfarer Sunglasses

Dopo esseri diplomato al Licéè Chateubriand di Roma, studia regia e recitazione, frequentando i laboratori artistici di Francesca De Sapio, Michael Margotta e Geraldine Baron, trasferendosi per un breve periodo di tempo negli Stati Uniti dove frequenta il Lee Strasberg Theatre Institute. Tornato in Italia, debutta teatralmente diretto da Luca Ronconi in “Quer pasticciaccio brutto de via Merulana”. Ed è proprio su quel set che si lega sentimentalmente all’attrice Margot Sikabony.Il piccolo schermoIl pubblico improvvisamente si accorge di lui e del suo viso acqua e sapone e Sermonti viene invitato a presentare il programma su Rai Tre Super Senior, reality show della terza età.

Nel 2008 si trasforma nel Che Guevara diretto dall’amico Soderbergh nel lungo percorso coraggioso del mito argentino; interpretazione che gli vale il premio come miglior attore al festival di Cannes. Ma le maschere da indossare sono ancora tante e Benicio è pronto a farsi truccare talmente tanto da diventare un licantropo: nel 2009 lo vediamo infatti nel remake The Wolf Man diretto da Joe Johnston, poi recita per Sofia Coppola in Somewhere (2010) e per Oliver Stone ne Le belve (2012). Nello stesso anno darà anche la voce al serpente nel film d’animazione tratto da uno dei romanzi più amati di tutti i tempi: Il piccolo principe; mentre è atteso nel prossimo episodio della saga di Star Wars: Episodio VIII.In occasione dell’uscita in DVD e Blu Ray di Wolfman, l’ultimo film diretto da Joe Johnston, ecco una video intervista inedita all’attore protagonista Benicio del Toro.

N. Thimmegowda. 7. Times, Sunday Times (2006)There is a big difference between doing something illegal and not having legal recognition. Martin, April The Guide to Lesbian and Gay Parenting (1993)They admit they have no idea how many illegal crossings are made by smugglers. Times, Sunday Times (2007)Some claimed that the measures would be used to enforce traffic offences or illegal music downloads.

Inoltre viene ingaggiato come protagonista nel biopic di Salvador Dalì, per la regia di Simon West. Nel 2011 è incluso nel cast di Haywire di Steven Soderbergh e gira il dramma ambientato negli anni Trenta, Black Gold di Jean Jacques Annaud. Sempre nel 2011 il pupillo torna sotto l’ala del cineasta spagnolo Almodòvar per un regolamento di conti, nei confronti dell’uomo che ha violentato sua figlia, in La pelle che abito, doppia il famoso “gattino” della saga di Shrek nello spin off Il gatto con gli stivali ed è tra i protagonisti del drammatico Il principe del deserto, di Jean Jacques Annaud.

Lascia un commento